giovedì 5 giugno 2014

Recensione (senza spoiler): "City of Heavenly Fire", di Cassandra Clare

City of Heavenly Fire
Serie The Mortal Instruments #6 (ultimo volume)
Autrice: Cassandra Clare
Editore: Margaret McElderry
Pagine: 725
Hardcover 18 € circa
Inedito in Italia

Trama:
L'oscurità ritorna nel mondo degli Shadowhunter. Mentre la loro società si disintegra intorno a loro, Clary, Jace, Simon e i loro amici devono rimanere uniti per combattere il male più grande che i Nephilim abbiano mai affrontato: il fratello stesso di Clary. Niente al mondo può sconfiggerlo - il loro viaggio in un altro mondo potrebbe essere la loro unica possibilità? Vite saranno perse, l'amore verrà sacrificato, e l'intero mondo cambierà nel sesto e ultimo libro della serie The Mortal Instruments.

E così, eccomi qui giunta alla fine di questa meravigliosa serie..
Ho finito questo capitolo conclusivo in lacrime? Un po'. Un po' semplicemente perchè la cosa peggiore di tutte è stata la realizzazione che non ci sarebbe stato un seguito a quest'avventura, nessun altro libro da attendere, nessuna vicenda in sospeso su cui fare ipotesi. Finito. The end.
Con questo volume salutiamo tutti i personaggi che abbiamo amato, chi più chi meno, perchè qui tutta la storia trova una sua degna conclusione, tutti nel loro piccolo risolvono le proprie vicende e tutto, ma proprio tutto, viene spiegato e così concluso. Per quello mi sono sentita -e ancora mi sento- così persa, perchè non posso più pormi domande, attendere con ansia delle risposte, per non parlare di come mi mancano già tutti i personaggi..
Sappiatelo: feels. Tonnellate di feels.
Tutti rigorosamente etichettati!
Non sto bene, lo so...
Comunque.. Sono contenta di come sia finito? Assolutamente sì. Non avrei potuto immaginare di meglio, un finale più completo o appagante di così. Cassandra si è dimostrata ancora una volta una maestra nell'intreccio di trame, sottotrame, pov, scene d'azione, riferimenti a TID, scene romantiche e chi più ne ha più ne metta. E' stato senza dubbio un volume completo, molto lungo è vero, che ha però inoltre introdotto personaggi di cui leggeremo nella successiva serie, The Dark Artifices. Ma ovviamente non li ha solo presentati buttandoli lì così, è riuscita ad integrarli perfettamente nella trama, come se ne avessero sempre fatto parte.. e anche in questo caso me li ha fatti amare dal primo istante! Non so come ci sia riuscita, se per magia o perchè è semplicemente una dei migliori autori urban fantasy in circolazione, sta di fatto che ha fatto centro di nuovo. Inutile dire quanto aspetto di leggere questa nuova serie e la storia di questi ragazzi..
So che questa non è una vera e propria recensione ma non voglio fare spoiler, è un libro che va goduto dall'inizio alla fine senza sapere niente! Sappiate solo che -a parer mio ovviamente- è stato a dir poco strepitoso! E sì, come vedete è possibile sopravvivere dopo averlo letto! Anche se la nostalgia vi prenderà di sicuro alla fine.. 
Non vedo l'ora che arrivi in Italia e che tutti possiate leggerlo per sapere cosa ne pensate!


Difficoltà di lettura in lingua: nella media

6 commenti:

  1. oddio non vedo l'ora che esca in Italia *_____________*, la Clare è fantastica, scrive in maniera così semplice e scorrevole ma mai banale o noiosa, la cosa che mi piace è che da importanza a tutti i personaggi non solo hai due protagonisti, facendogli vivere la loro vita sia da singoli che come gruppo. Se fossi così brava in inglese da leggere libri beh l'avrei già fatto ma attenderò pazientemente che esca in italiano <3

    Buone letture

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, in questo è semplicemente unica!!! *__*
      Non hai idea di come mi manchino già tutti quanti i personaggi!! Sapere che non ci saranno più loro avventure, scene divertenti, d'azione e strappalacrime mi fa venire il magone!!! ç____ç Non mi stuferei mai di leggere di loro, se solo continuasse a scriverne...

      Elimina
  2. Ciao Ale **
    Avevo paura di beccarmi qualche spoiler sui precedenti volumi (COFA e COLS che ancora non ho letto, ma che conto di fare appena finisco la scuola) ma fortunatamente hai saputo scrivere una bella recensione senza spoiler e sei riuscita benissimo a far capire le emozioni che hai provato **
    Non vedo l'ora di leggere COHF *_* mi mancherà il tuo countdown :( XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy!! *w*
      Grazie mille, non sai che fatica trovare le parole senza però dire troppo!!!! X-3 Avrei voluto scrivere righe e righe su tutto ciò che è successo e su quello che pensavo man mano leggendo ma alla fine ho rinunciato... forse perchè mi sarebbe presa una malinconia ancora maggiore!!! ç_ç
      E ora dove la trovo un'altra serie così?? Uff, meno male che aspetto anche l'edizione italiana, così è come se ancora non fosse "davvero finito", ho ancora un mese per abituarmi, rileggerlo in ita e poi cadere di nuovo nella malinconia!! Ma a quel punto non sarò più la sola!! ;-P

      Elimina
  3. Che invidia ! Anch'io muoio dalla voglia di leggere, ho solo letto il primo capitolo e già mi aveva rapita ! Speriamo solo che giugno passi in fretta !
    La tua recensione non ha fatto altro che farmi innamorare ancora di più di questa serie...sarà strano sapere che non ci saranno altri libri ma ce ne faremo una ragione visto che ci sarà una nuova serie :)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, la cosa più strana è il rendersi conto che le avventure di Clary, Jace & co. sono finite, però devo dire che Emma & Julian sono dei degni successori!! Vedrai!! ;-)

      Elimina

Lasciatemi un commento se vi va!